LE REGOLE PER PORTARE IL TUO CANE IN SPIAGGIA

LE REGOLE PER PORTARE IL TUO CANE IN SPIAGGIA
 
Fino a pochi anni fa, se decidevi di portare in spiaggia con te il tuo amico a 4 zampe potevi correre il rischio di incorrere in salatissime sanzioni ma, per fortuna, almeno su questo fronte ci siamo evoluti in meglio.
 
Oggigiorno non ci sono leggi che vietino l’accesso sulle spiagge del demanio marittimo con i cani, quindi, a meno che non vi siano ordinanze comunali con divieti specifici motivati, vale la regola dell’obbligo di guinzaglio prevista per i luoghi pubblici.
 
È però importante rispettare alcune norme di educazione e buon senso per vivere una piacevole vacanza con il tuo cane e le persone che vi sono intorno.
 
Ecco le principali regole per portare il tuo cane in spiaggia:
 
Ogni comune è tenuto ad indicare con appositi cartelli la presenza di eventuali spazi di spiaggia libera destinati ai bagnanti con cani al seguito. Se vi sono tali indicazioni è proibito portare il cane in spiagge non autorizzate, mentre se non vi sono spiagge a loro dedicate si può portare il cane ovunque.
 
Per raggiungere la spiaggia libera con il nostro cane possiamo passare sia sulla battigia sia attraverso stabilimenti balneari ma dobbiamo tenere il cane al guinzaglio corto e avere la museruola al seguito.
 
Bisogna portare sempre paletta e sacchettino per la raccolta delle feci, così come è obbligatorio rimuovere qualsiasi altro rifiuto e buttarlo negli appositi cestini.
 
I cani possono entrare in mare, a meno che non vi sia uno specifico divieto.
 
Ogni divieto e i relativi cartelli deve sempre riportare il riferimento al decreto, alla legge regionale o all’ordinanza comunale o della guardia costiera. Se manca tale indicazione i cartelli sono illegali.
 
In spiaggia il cane deve essere tenuto al guinzaglio corto e bisogna avere la museruola.
 
Bisogna sempre garantire al cane una ciotola di acqua fresca e un luogo all’ombra. È assolutamente vietato tenere i cani al sole, soprattutto nelle ore più calde.
 
Siete sicuri che il vostro pet ami il mare? Non tutti i cani sono uguali! Per alcuni può essere un’irresistibile attrattiva mentre per ad altri può incutere timore, quindi osservatelo e vedete come reagisce.
 
Prestate sempre attenzione al suo comportamento in spiaggia, perché affollamento, chiacchiere a voce alta, musica assordante, ecc. possono risultare stressanti per il nostro amico a 4 zampe.
 
Abbiate sempre rispetto del prossimo, compresi quelli che non amano i cani. Quindi se notate che in spiaggia qualcuno non gradisce la presenza del vostro pet, tienilo vicino a te.
 
E ora, buone vacanze e buon bagno a tutta la famiglia, amici a 4 zampe inclusi!
Chiudi il menu