Come conservare i farmaci durante la stagione estiva

Come conservare i farmaci💊💊💊 durante la stagione estiva 🌞

✔ Per i farmaci, non trascurate effetti collaterali che si possono verificare con il caldo.

✔ Va considerato che temperatura alta e umidità dell’aria sono anche responsabili della loro scorretta conservazione.

✔ I farmaci, infatti, vanno conservati sempre in luoghi freschi e asciutti (è da evitare, ad esempio, il bagno perché è una delle zone più umide della casa).

✔ Le modalità di conservazione di ciascun farmaco, soprattutto se particolari, sono indicate nel foglietto illustrativo e vanno rispettate scrupolosamente.

Infatti, il mancato rispetto potrebbe alterare il principio attivo causando effetti collaterali dovuti, ad esempio, alla somministrazione di una dose inefficace.

✔ Particolare attenzione in questo va prestata soprattutto per quei farmaci, come l’insulina 💉 , il cui esatto dosaggio è fondamentale.

Qualora non vi siano indicazioni sulla conservazione dei farmaci, ci si deve assicurare di riporre i medicinali in posti con temperatura inferiore ai 25°C.

Può capitare di lasciarli per pochi giorni in un posto con una temperatura superiore senza causarne il deperimento, ma conservando i farmaci per troppo tempo in luoghi caldi e umidi perdono di efficacia e la data di scadenza indicata sulla confezione deve essere largamente anticipata.

✔ Poi, in generale, una volta aperte le confezioni è preferibile scrivere la data di apertura sulla confezione.

Per qualsiasi dubbio o informazione passa in farmacia e chiedici di più!!!!
Farmacia comunale… la tua farmacia!!!❤️

Chiudi il menu